Quali sono gli strumenti del barbiere?

Il nostro lavoro è noto fin dall'antichità e si tratta di un'attività di elevata qualità, per farlo al meglio utilizziamo molti accessori. Ecco quali sono i 10 strumenti del barbiere più importanti!

Quello del barbiere un lavoro molto antico e di elevata specializzazione, spesso questa figura viene associata a quella del parrucchiere. Ma non dobbiamo confondere le due figure, anche se si occupano di capelli e acconciature entrambi. È importante capire che gli strumenti che vengono utilizzati sono differenti. Ecco allora che vi spieghiamo quali sono i 10 strumenti del barbiere più noti.

Oltre ovviamente al locale apposito, con il simbolo storico (💈), le poltrone, i lavabili e gli specchi. Scopriamo insieme quali strumenti vengono utilizzati.

Ecco i 10 strumenti del barbiere più utilizzati!

1) Le fobici: ovviamente è lo strumento principale e non possiamo iniziare la lista senza questo. Ogni professionista deve averne almeno due paia, poiché perdono il filo rapidamente e deve avere quelle di scorta. La lunghezza è variabile a seconda delle sue preferenze.

2) I rasoi elettrici: molti tagli, soprattutto quelli moderni richiedono di essere rifiniti con questi. Inoltre servono per ridurre al minimo la rasatura della barba e dei capelli.

3) I regolatori: sono rasoi più piccoli che servono per regolare i dettagli, in particolare vengono utilizzati sul collo, per delineare al meglio un taglio o per rendere preciso il pizzetto.

4) I pettini: anche questi non possono mancare e ne servono una decina di modelli differenti. Supportano il lavoro del barbiere e sono utili durante tutto lo styling.

5) L'asciugacapelli: non può mancare questo strumento proprio per terminare il lavoro al meglio. È meglio sceglierne uno potente e con il flusso d'aria regolabile.

Strumenti del barbiere

6) I rasoi: questi sono indispensabili per finire al meglio il taglio della barba, ma anche quello dei capelli. I rasoi e le lame sono disponibili in moltissimi modelli e misure e rimangono lo strumento da noi più usato.

7) Le spazzole: hanno un ruolo meno importante rispetto alla "cassetta degli attrezzi" del parrucchiere, ma è importante averne almeno due o tre modelli di diverse dimensioni.

8) I prodotti per l'acconciatura: il barbiere utilizza shampoo, lacche, gel e tutto il necessario per fare uno styling perfetto. Negli ultimi anni non mancano le tinture, poiché anche gli uomini, proprio come le donne si tingono i capelli e la barba. Ovviamente solo da noi potete trovare l'olio per idratare la barba: il BWB.

9) Gli oli e gli spray: sono prodotti utilizzati per pulire gli strumenti a fine lavoro, ma anche per sterilizzare le lame prima e dopo l'uso.

10) Il talco e il pennello: sono prodotti utilizzati ormai da secoli e come la tradizione vuole non mancano nei migliori saloni. L'uomo vuole sentirsi coccolato e proprio la spennellata di talco sul collo gli dona questo effetto di totale relax, oltre a rilassare la pelle e donare un senso di completezza alla cute.

Adesso che sai quali sono i nostri strumenti non ti resta che venire in salone da noi per un radicale cambio di look. Ti aspettiamo per darti i consigli utili e personalizzati solo per te!

#barba #uomo #capelli #strumenti #barbiere

Post in evidenza
I post stanno per arrivare
Restate sintonizzati...
Post recenti
Archivio
Cerca per tag
Seguici
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square